Il Consorzio Sustainable Island vanta, tra le sue iniziative, un obiettivo di particolare importanza, ovvero diventare incubatore di reti e cluster per sostenere la crescita delle PMI. Riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico, è ad oggi un centro di servizi alle imprese dove, lo scambio di esperienze ed interessi, diventa un valore aggiunto alla competitività e serve soprattutto per aderire a grandi progetti di finanziamento europei.


Il Direttore Generale di Dubai Health Authority e il Presidente della Società degli Ingegneri hanno firmato un protocollo d'intesa con l'Associazione di Meccatronica, in presenza di vari membri e rappresentanti del governo della Sicilia. Il Protocollo mira a collegare il canale di comunicazione tra le due associazioni e per promuovere la cooperazione congiunta nel campo della sostenibilità per lo sviluppo del settore dell'ingegneria e la professione.
Memorandum of understanding between Eupic China & District of Mechatronica

 

 

 

 

 Il Memorandum of Understanding (MOU) è stato firmato tra la Cina e il distretto meccatronica l'11 giugno 2015 presso lo Showroom di Carini.
EUPIC Cina e il Distretto di Meccatronica, riconoscendo la volontà reciproca e l'interesse a cooperare in diversi campi relativi a problemi tecnici, scambi di esperienze, preparazione di attività di informazione e la definizione di iniziative congiunte hanno firmato un protocollo d'intesa. Gli obiettivi sono di aggregare e sviluppare settori innovativi, che uniscono RICERCA E SVILUPPO INDUSTRIALE, nel campo della meccatronica, Biotecnologie e ICT.
Entrambe le parti esprimono la loro disponibilità a lavorare insieme e di aggiornare e rafforzare le attuali relazioni tra professionisti ed enti specifici di entrambe le organizzazioni.

 


Il 12 Settembre 2014,incontro del Consorzio Sustainable Island con la delegazione del dipartimento di Huila Colombia, gemellata con il capoluogo siciliano da 16 anni è guidata dal sindaco Orlando Polo. L’incontro è stato un’occasione per la presentazione dei progetti in corso delle aziende Italiane e Colombiane. Diversi esponenti del mondo imprenditoriale ed i referenti istituzionali della Palermo colombiana hanno preso parte all’evento. In occasione dell’incontro è stato siglato un Memorandum of Understanding (MOU) per favorire lo sviluppo reciproco di nuovi progetti nel settore industriale e delle costruzioni.

 

 

 

In occasione di Expo ed in seguito alle azioni di ricerca e internazionalizzazione che il Distretto Meccatronica sta portando negli Emirati Arabi Uniti, Sabato 17 ottobre 2015 Mr. Qasim Humoud Al shamsi responsabile del Dubai Accreditation Center (DAC) ha visitato la Geolab , azienda del Distretto Meccatronica, in qualità di organismo di certificazione ispezione e prove con notifica europea, e le aziende del nascente Polo Tecnologico sulla Sostenibilità promosso dallo stesso Distretto Meccatronica e costituito dalle aziende che si sono distinte nella Ricerca e nella Innovazione.

 

 



Riconoscendo le opportunità e la necessità di instaurare una cooperazione tra i cluster e i vantaggi della cooperazione reciproca, riconoscendo così un concetto prezioso per creare un legame comune il 27 Ottobre 2015 è stato firmato il M.O.U. tra il Distretto e Meccatronica e il Polish Aluminium Cluster. Gli obiettivi principali saranno l'assistenza reciproca e sostegno al funzionamento delle loro strutture di cluster, tra cui: scambio di idee, buone pratiche ed esperienze sul funzionamento e lo sviluppo di un cluster come un gruppo di aziende e istituzioni che hanno collaborato; promozione incrociata; organizzazione di altre forme di cooperazione che potrebbe essere vantaggioso per entrambe le parti e sarà regolato da accordi separati.

 

 

 

 



In occasione del convegno dal titolo: "Le tecniche chirurgiche avanzate per le malattie della vescica e della prostata, tecnologie innovative tridimensionali per la fase pre-operatoria" è stato firmato un accordo tra il Distretto Meccatronica Sicilia e il Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell'Università di Pavia.
L'accordo è finalizzato al transfert delle tecnologie innovative 3D per la fase pre-operatoria al fine di sviluppare iniziative e progetti per la crescita della filiera “Salute e Scienze della Vita” ed in particolare nell’area delle Biotecnologie nell’ambito della Strategia Intelligente 2014-2020 della Regione Sicilia.


 

Follow Us